l'architettura che innova

ARU Eyewear. All eyes on me

Daniela Verazzo

Architetto

Dall’architettura al design fino alla progettazione di un brand di occhiali tutto suo, Daniela Verazzo ha fatto dello studio delle linee e dei materiali il centro del suo universo.

Visione precisa e passione sono i motori del lavoro di Daniela, architetta e designer per Aru Eyewear: brand che lei ha fondato nel 2019.

Il nome ARU deriva dalla parola giapponese che significa sole, luce brillante, primavera, bella giornata. Un chiaro richiamo all’oriente ma è in Italia che gli occhiali ARU sono pensati, progettati e realizzati in ogni minimo dettaglio.

r
Linee architettoniche

Al servizio della materia

Gli occhiali Aru sono prodotti con materiali pregiati e con le tecniche più all’avanguardia della tradizione italiana nell’occhialeria. Si tratta di acetato di cellulosa a ridotto contenuto di solventi e metalli con galvaniche nickel free accuratamente selezionati. La lavorazione richiede profonda conoscenza delle varie fasi di produzione: tagli, ribassi, fresature, laserature, profili e smaltature… processi che necessitano dei migliori artigiani dell’occhialeria sul territorio italiano a cui Aru è fiero di rivolgersi.

Le linee nascono dalla ricerca su spessori, sfaccettature e abbinamenti di materie anche inusuali, che esaltano i colori con riflessi e nuance sorprendenti.

Le collezioni occhiali da vista e da sole si completano con l’originale astuccio / pochette e la Torque, caratteristico pendente reggi/occhiali dal design unico, elegante e funzionale.

Esclusività

Contemporanea

Artigianalità, innovazione e attenzione alla sostenibilità, sono i valori di un brand che si rivolge a tutti gli amanti del bello e ben fatto.  A chi decide di rendere il proprio volto un’opera d’arte incorniciato in una montatura ARU Eyewear.

Shop Now

Preorder with 50% discount